HomeARCHIVIONUOVE FAMIGLIE TRA POLITICHE E DIRITTO

NUOVE FAMIGLIE TRA POLITICHE E DIRITTO

La puntata del 28 aprile di #svegliatiavvocatura è dedicata alle nuove famiglie.

Noi Avvocati siamo i primi a renderci conto dei cambiamenti della Società e siamo i primi a doverci aggiornare.
Dobbiamo essere preparati e pronti a difendere i diritti dei cittadini.
Nel contesto in cui viviamo, all’interno di un’Europa dove i diritti civili in altri Paesi hanno già visto da anni una loro legittimazione e dopo oltre 30 anni di gestazione, sta per vedere la luce la nuova normativa che andrà a regolamentare le Unioni Civili.

La legge,ancora in fase di approvazione, è “figlia” del DDL Cirinna’, del quale abbiamo avuto modo di parlare in una precedente trasmissione e proprio da queste frequenze con la senatrice stessa.
Il cd. Disegno di Legge Cirinna’, stralciato dell’articolo sulle stepchild adoption e modificato in alcune sue parti, è passato al vaglio del Senato e non ha ancora avuto l’approvazione alla Camera.
Non poteva più il legislatore trascurare il fatto che le famiglie sono cambiate e la giurisprudenza, grazie al lavoro di avvocati e magistrati, ha mostrato essere più attenta a questi nuovi nuclei familiari e alla loro tutela.

Oggi abbiamo voluto fare un excursus tra politica e diritto e ne parliamo con la Vice-presidente del Senato, la Senatrice Valeria Fedeli, alla quale abbiamo chiesto dell’iter legislativo; e con la giudice dei minori, la dottoressa Melita Cavallo, già Presidente del Tribunale per i minorenni di Roma, che ci parlerà della sua esperienza quarantennale in materia.
Non mancheranno le novità giurisprudenziali e le consuete pillole di diritto e letteratura.
Buon Ascolto.

Ti consigliamo

Più ascoltati

Ti può interessare

X