HomeARCHIVIOL'attestazione di conformità della copia informatica per il deposito telematico

L’attestazione di conformità della copia informatica per il deposito telematico

rossella2Il mio intervento riguarderà le modalità per procedere alla attestazione di conformità, laddove prevista per Legge, di una copia informatica, ottenuta mediante scansione all’interno del Pdf, ai fini del successivo deposito telematico.
A mero titolo esemplificativo, si richiama l’ipotesi del deposito di un atto notificato in via analogica, oppure, quella della iscrizione a ruolo di una procedura esecutiva; per quest’ultimo caso, difatti, si richiede che, all’atto della iscrizione, vengano depositati, nei termini di Legge, le copie conformi del titolo esecutivo, dell’atto di precetto, dell’atto di pignoramento e, nel caso di procedura esecutiva immobiliare, della nota di trascrizione del pignoramento.
Per attestare la conformità all’interno di un Pdf ottenuto mediante scansione, sarà necessario disporre di un programma Adobe Reader, in versione aggiornata, ed inserire l’attestazione in calce al Pdf ai sensi dell’art. 16 decies e undecies comma 2 del D.L. 179/2012 così come convertito dalla Legge 221/2012, attestando che la copia informatica è conforme all’originale analogico in possesso del difensore.
Dopo aver inserito l’attestazione di conformità è assolutamente indispensabile apporre la propria firma digitale.
Solo in seguito all’espletamento di tale incombente, la procedura si riterrà completa e si potrà procedere al deposito telematico nel fascicolo di riferimento.

avv. Rossella Albanese del Foro di Tivoli per il gruppo facebook PCT Processo civile telematico

ASCOLTA LA PILLOLA!

Ti consigliamo

Più ascoltati

Ti può interessare

X