HomeARCHIVIOIl dott. Giuseppe Marotta e OBIEZIONI ALLO SFRATTO AD OPERA DEI CUSTODI...

Il dott. Giuseppe Marotta e OBIEZIONI ALLO SFRATTO AD OPERA DEI CUSTODI GIUDIZIALI

11.05.16

Intervista al dott. Giuseppe Marotta, dell’A.U.G.E., Associazione Ufficiali Giudiziari in Europa, sezione Italia, sulla modifica al comma 4 dell’art. 560 c.c. che prevede che gli sfratti potranno essere eseguiti dai custodi giudiziali esautorando gli Ufficiali Giudiziari con esclusione anche della notifica del precetto e dell’avviso di sloggio.(modifica operata dal DL 59/2016). Denuncia apparsa sul sito internet dell’A.U.G.E.

A cura di Pierluigi Serra.

Ti consigliamo

Più ascoltati

Ti può interessare

X