HomeARCHIVIOCONFIGURARE CORRETTAMENTE ADOBE READER DC PER IL PAT

CONFIGURARE CORRETTAMENTE ADOBE READER DC PER IL PAT

Firmare digitalmente i documenti tramite il software Adobe Reader DC in assenza di una corretta configurazione del programma può comportare che venga apposta una firma digitale non conforme alla normativa europea ed italiana.

Per interagire col Processo Amministrativo Telematico è necessario utilizzare questo particolare software e, pertanto, occorre procedere ad una corretta configurazione del programma che permetterà di creare una firma digitale nel corretto formato PAdES BES ammessa nel PAT.

Di seguito le guide predisposte nell’ambito del Gruppo di Sperimentazione del Processo Amministrativo Telematico per aiutare i Colleghi ad una corretta configurazione.

CLICCA QUI PER SCARICARE LA GUIDA PER WINDOWS


CLICCA QUI PER SCARICARE LA GUIDA PER MAC

Ti consigliamo

Più ascoltati

Ti può interessare

X

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.